Calabria7

Guardia costiera sequestra attività abusiva nel Vibonese

Personale della Guardia costiera di Vibo Valentia e Tropea ha posto sotto sequestro un immobile di circa 250 metri quadri realizzato sul pubblico demanio marittimo ed utilizzato quale esercizio commerciale adibito, nel periodo estivo, alla vendita al dettaglio di alimenti e bevande.

L’attività d’indagine ed il relativo sequestro della struttura commerciale hanno permesso di accertare l’assenza di autorizzazioni rilasciate da parte del competente ufficio Demanio del Comune di Tropea con contestuale segnalazione dei responsabili dell’abuso alla Procura di Vibo Valentia.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Maxi truffa di carburante tra Catanzaro e Reggio Emilia, dieci rinvii a giudizio

manfredi

Volley, Tonno Callipo combattiva: subisce Trento ma non sfigura

Mirko

In fiamme magazzino deposito nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content