Calabria7

Guccione: “Calabria unica regione senza piano Covid”

guccione 118

“La gestione Longo non ha ancora prodotto nessun risultato apprezzabile, verrebbe da dire che si procede sulla falsa riga della poco lusinghiera esperienza a guida Cotticelli”.È quanto ha dichiarato, questa mattina Carlo Guccione, consigliere regionale del Partito Democratico, nel corso di una intervista a Ugo Floro, su Radio Crt.
“Siamo l’unica regione d’Italia a non avere il piano anti Covid- ha poi aggiunto Guccione – senza contare che il piano vaccinale, così com’è, non potrà mai decollare se non aumentiamo il numero dei medici e degli infermieri indispensabili per potenziare i punti di vaccinazione”.E ancora, ” vorrei ricordare che il governo nazionale, attraverso Invitalia, ha selezionato 3000 medici 12000 infermieri e ha chiesto la disponibilità dei medici di base in pensione per poter dare una mano nella campagna di vaccinazione.Tuttavia, la Regione Calabria, aldilà del reperimento di sole 110 unità mediche, non ha ancora messo in campo – sottolinea Guccione – gli almeno 400 infermieri che servono per poter imprimere un ritmo migliore alle operazioni di vaccinazione”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Stop alle cartelle di pagamento, ma per il Codacons si può fare di più

Damiana Riverso

Violenta una minorenne e aggredisce gli agenti a Catanzaro, assolto

manfredi

Interrogatori Farmabusiness, Grande Aracri: “Non ho mai conosciuto Tallini”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content