Calabria7

Guerra in Ucraina, un minuto di silenzio in tutti processi. Stop anche in Calabria

Ore 12. I processi di tutta Italia si fermano per un minuto di silenzio in solidarietà delle vittime della guerra in Ucraina. L’iniziativa promossa della Anm, associazione nazionale magistrati, è stata annunciata anche dal pm antimafia Annamaria Frustaci in aula bunker a Lamezia Terme dove si sta svolgendo il maxi processo “Rinascita Scott” contro la ‘ndrangheta. All’iniziativa hanno aderito anche gli avvocati presenti in aula. Come da programma udienza sospesa per un minuto alle 12 in punto e tutti in piedi, in silenzio così come chiesto dal presidente del Tribunale collegiale di Vibo Valentia, Brigida Cavasino, in adesione a quanto proposto dall’Anm.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Branco di cinghiali causa un incidente in Calabria, due vetture coinvolte

Alessandro De Padova

Catanzarese ristrettro ai domiciliari nascondeva panetti di hashish davanti la finestra di casa

Maria Teresa Improta

Esplode bombola in abitazione nel Catanzarese, un ferito

Giovanni Caglioti
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content