Calabria7

Hospice Reggio Calabria, Oliverio scrive a Belcastro

Il Presidente della Regione, Mario Oliverio, interviene ancora una volta sulla situazione di precarietà in cui versa l’Hospice di Reggio Calabria e lo fa con una lettera inviata al Dirigente Generale del Dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria, dott. Antonio Belcastro. Di seguito si riporta il testo integrale della missiva:

Egregio dott. Antonio Belcastro, da alcune settimane è in corso un confronto istituzionale sulla situazione di precarietà nel quale versa l’Hospice di Reggio Calabria. Io stesso ho ricevuto in data 5 ottobre 2019 una lettera del Presidente della Fondazione “Via delle Stelle”, trasmessa anche a numerosi altri soggetti, con una segnalazione delle criticità nel rapporto della stessa Fondazione con l’Asp di Reggio Calabria, il Dipartimento regionale della Salute e il Commissario per il piano di rientro, nel confronto per dare stabilità e prospettiva ad una attività che ho avuto modo di apprezzare direttamente e che sta determinando grande preoccupazione nei pazienti e più complessivamente nella popolazione reggina.

Ti chiedo, pertanto, di essere più dettagliatamente informato sulle iniziative eventualmente già intraprese e, comunque, di assumere con determinazione la problematica facendo, anche con atti formali, tutto ciò che rientra nelle tue funzioni e possibilità per ricercare una soluzione positiva ad una questione che chiama in causa servizi e valori importanti in una civile comunità”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regionali, Tansi: il mio modello di sanità

manfredi

Sequestrati oltre 1000 kg di fuochi artificiali a Reggio

Andrea Marino

Catanzaro, liceo Siciliani: Provincia individua nuove strutture

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content