Calabria7

“I lavoratori del Tribunale di Catanzaro pagano 5 euro al giorno per parcheggiare”

operazione alexa

“Dopo gli aumenti di gas e luce arriva la doccia fredda per moltissimi lavoratori, lavoratrici e utenza che da anni utilizzano i parcheggi Aci di Via Argento, nei pressi del Tribunale di Catanzaro. Non è assolutamente accettabile che un lavoratore possa pagare con convenzione socio Aci la somma di 5 euro al giorno per parcheggiare la propria auto, in considerazione degli aumenti di gasolio e diesel”. Ad affermarlo è la Fp Cgil Area Vasta a tutela dei lavoratori e delle lavoratrici della giustizia che prestano servizio nel Tribunale di Catanzaro. “Chiediamo di rivedere le proprie decisioni ai responsabili ACI, alla luce del caro vita che sta mettendo in ginocchio tutto il sistema economico. Un’ulteriore spesa graverebbe sul bilancio economico di ogni nucleo familiare di lavoratori, cittadini e utenza che di per sé arrivano con enormi difficoltà a fine mese”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Serate abusive e licenza di agibilità non valida, sequestrata discoteca nel Lametino

Mirko

Coronavirus, salgono a 20 i casi positivi a Soverato

Antonio Battaglia

Testimoni giustizia: “Siamo pronti a manifestare davanti al Viminale”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content