I prodotti calabresi entusiasmano il Vietnam

«Amazing!» – «Sorprendente!» è la parola che più spesso ha usato Ms. Ho Thuy Nga nel commentare i prodotti che diverse aziende della provincia di Catanzaro le hanno presentato oggi, presso la Camera di Commercio di Catanzaro, nel corso dell’incontro di stamani promosso dall’Ente camerale per incentivare la creazione di canali commerciali tra le imprese locali e l’Asia.

Ms. Ho, cofondatrice della Bluwave Advisory Co. Ltd., ha sinceramente apprezzato le realtà produttive locali e ciò che queste sono in grado di realizzare, dalle produzioni agricole, con particolare attenzione a quelle vinicole, fino alle aziende del settore manifatturiero e delle costruzioni: «Ho visto prodotti di alta qualità ma dal basso costo di commercializzazione – ha commentato al termine dell’incontro parlando con Daniele Rossi, presidente dell’Ente camerale del capoluogo -. Questo significa che ci sono prodotti su cui si può certamente costruire un percorso di collaborazione perché vengano esportati in Vietnam e in altri Paesi asiatici e credo che si potranno creare delle connessioni interessanti».

Ms. Ho, cofondatrice della Bluwave Advisory Co. Ltd., ha sinceramente apprezzato le realtà produttive locali e ciò che queste sono in grado di realizzare, dalle produzioni agricole, con particolare attenzione a quelle vinicole, fino alle aziende del settore manifatturiero e delle costruzioni: «Ho visto prodotti di alta qualità ma dal basso costo di commercializzazione – ha commentato al termine dell’incontro parlando con Daniele Rossi, presidente dell’Ente camerale del capoluogo -. Questo significa che ci sono prodotti su cui si può certamente costruire un percorso di collaborazione perché vengano esportati in Vietnam e in altri Paesi asiatici e credo che si potranno creare delle connessioni interessanti».

«Il Vietnam – ha detto Rossi parlando agli imprenditori – è un Paese in forte espansione, che ama sapori molto simili a quelli a cui siamo legati in Calabria e che ama il made in Italy. Questa è la seconda iniziativa che ho inteso promuovere con il Vietnam dopo che già la prima ha portato all’avvio di un partenariato commerciale da parte di un’azienda locale. Non mi stancherò mai di ripeterlo: l’internazionalizzazione, soprattutto verso Paesi asiatici, rappresenta un’enorme opportunità per tutte imprese calabresi che sono caratterizzate da alta qualità dei prodotti finali e della materia prima, oltre che da competenze tecniche di alto livello in tutti i settori merceologici. Perché questi collegamenti si concretizzino, mi auguro che sia sempre più coraggio da parte delle nostre imprese nel credere in sé stesse. Dal canto nostro, siamo e continueremo ad essere al loro fianco nell’accompagnarle in un percorso di crescita che ha opportunità concrete».

Proprio sulla scorta delle opportunità offerte alle imprese, nel corso dell’incontro si è tenuta anche una videoconferenza con Beatrice Rossetto, Communication & Event manager della Camera di Commercio italiana in Vietnam, che ha illustrato alle aziende le iniziative B2B Lifestyle Made in Italy e Machinery Made in Italy che si terranno ad Hanoi rispettivamente i prossimi 27 e 28 giugno e 1 e 2 ottobre.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Depositata la richiesta firmata dal gruppo consiliare del Pd e dai capigruppo del Movimento Cinquestelle e del Misto
Il format, con la presenza di alcuni protagonisti della salute, della sanità e dello sport, prevede  due panel dal 24 al 29 maggio
Il ricordo dell'ufficiale dei carabinieri, tra i pochi di cui il giudice si fidava: "In macchina avrei potuto esserci anche io se non fossi tornato prima in Sicilia"
E' accusato di tentata estorsione: avrebbe anche rovesciato una bottiglia di benzina sulla madre minacciandola di darle fuoco
Era stata presentata dalla Direzione distrettuale antimafia. Non si ripartirà da zero: dichiarati efficaci tutti gli atti compiuti finora
Attivo nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti alimentari, il profilo criminale emerso nelle operazioni “Il Padrino” e “Gotha”
rinascita scott
La Corte d'assise di Catanzaro ricostruisce uno dei più efferati fatti di sangue commessi nel Vibonese dalla 'ndrangheta. Decisiva anche un'intercettazione
LA SENTENZA
La Corte di appello di Catanzaro ha riformato la sentenza di primo grado nei confronti dell'imputato accusato di maltrattamenti e lesioni
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved