Calabria7

Il cadavere di un bimbo scomparso con la madre trovato in una valigia

Orrore nella banlieue di Parigi: il cadavere di un bambino di 10 anni, di cui non si avevano tracce da ieri sera a Ferrières-en-Brie, è stato ritrovato oggi pomeriggio, in una valigia a un centinaio di metri dalla casa di famiglia. Secondo i primi rilievi, sarebbe stato ucciso con diverse coltellate. A fare la macabra scoperta è stato un cane dell’unità cinofila dei pompieri. La polizia sta attivamente ricercando nella zona la madre, una donna di 33 anni, che era scomparsa insieme a lui. Al momento su di lei si concentrano i sospetti per l’omicidio del bambino, che sarebbe avvenuto in casa. A segnalare la scomparsa di madre e figlio era stato il marito, ieri sera. Gli agenti e il procuratore, subito accorsi, avevano rilevato tracce di sangue nella casa.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Coronavirus’, le mascherine servono solo per chi è malato: ecco perché

Matteo Brancati

Schianto in monopattino nella notte, 30enne ricoverato in gravi condizioni

Mirko

Obbligo vaccinale per over 50, sanzioni da 100 a 1.500 euro

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content