Calabria7

Il Catanzaro Futsal stecca la prima in A2: giallorossi ko 4-1 contro il Bovalino

Niente da fare per il Catanzaro futsal nella partita d’esordio giocata al Palazzetto di Sant’Andrea per l’indisponibilità del “PalaGallo”. Una buona partenza dei giallorossi che si schierano inizialmente con il quintetto composto da Rotella-Calabrese-Ecelestini-Monterosso-Spagnolo. I ragazzi di Praticò vanno subito alla ricerca del gol, ma mancano in precisione nelle conclusioni, pericolosi soprattutto con Calabrese e Monterosso. Poi dieci minuti di difficoltà che costano caro perché il Bovalino prima colpisce con Piccolo al 10′ con un bolide preciso dalla distanza, poi si ripete Scopelliti al 15′, questa volta da posizione più vicina ma defilata sulla sinistra, con una traiettoria che beffa il bravo Rotella. I giallorossi reagiscono al doppio colpo e al 17′ Calabrese segna il 2-1 con un sinistro potente che riapre la gara e ad un minuto dal termine Spagnolo va anche vicino al pareggio ma il portiere ospite questa volta si oppone alla grande. Rotella non è da meno subito dopo perché chiude lo specchio della porta su una conclusione di Piccolo a botta sicura.

La seconda frazione di gioco

Nella ripresa il Catanzaro schiaccia il Bovalino in difesa nei primi minuti e ci provano a ripetizione Calabrese, Spagnolo, Ruiz e Vicininho ma la palla non entra. Anche un episodio dubbio al 24’ con Calabrese che calcia bene una punizione a due, salvataggio sulla linea con un braccio di un avversario che devia in angolo: nonostante le proteste non viene concesso il rigore. A quel punto ritorna in partita il Bovalino e Rotella deve fare gli straordinari in almeno tre occasioni salvo poi arrendersi ad un calcio di rigore di Dentini, mentre nel finale sempre Scopelliti segna la doppietta e fa 4-1. Mister Praticò ci prova anche col quinto in campo a riaprire la gara ma il Bovalino non si fa sorprendere. Finisce 4-1 per la squadra reggina.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Auto si scontra con furgone sull’A2 e prende fuoco: un morto e un ferito (FOTO)

Damiana Riverso

Lavoro, Filcams Cgil: “No a esternalizzazione settore trasporti AZ”

Matteo Brancati

Bocce, quinta giornata del campionato interprovinciale specialità volo

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content