Calabria7

Il Catanzaro lotta ma sbatte sul muro del Padova, i tifosi ci credono: “Passeremo noi” (VIDEO)

Grande mole di gioco prodotta da una parte, eccellente prova difensiva dall’altra. Catanzaro e Padova si annullano a vicenda e il primo atto della semifinale playoff si conclude con uno sterile 0-0. Sterile solo sul piano del risultato, perché in campo le due squadre si sono sfidate a viso aperto e con grande intensità, con gli uomini di Vivarini che a più riprese hanno sfiorato il vantaggio non riuscendo però a scardinare l’ottimo meccanismo difensivo messo in atto dalla retroguardia veneta. Molta l’amarezza tra le file dei padroni di casa che, nonostante l’ottima prestazione, domenica prossima scenderanno sul terreno dell’Euganeo senza alcun vantaggio in termini di reti.

Tuttavia se i giallorossi tireranno fuori gli attributi, come ampiamente visto questa sera, la qualificazione alla finale sarà molto più semplice. E i tifosi, nonostante sperassero nella vittoria (GUARDA IL VIDEO) ci credono. “Abbiamo messo sotto il Padova, a noi è mancato solo il gol. E’ stata una bella partita” dice un supporter all’uscita dallo stadio, seguito da un altro che sottolinea come la squadra di Oddo si sia “chiusa a spada tratta”. Non manca chi critica la condotta dell’arbitro, reo di aver dato “troppi cartellini gialli al Catanzaro e nessuno al Padova”, ma la convinzione unanime è quella che a Padova “vinceremo noi”. (a.b.)

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, Costanzo: “Trasformare strisce blu Corso Mazzini in parcheggi a tempo”

Matteo Brancati

Salgono a 29 i positivi al Covid nel comune di Botricello

Mirko

Tiritiello nel finale salva un Cosenza sprecone: contro il Vicenza è 1-1

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content