Il Catanzaro stende l’Avellino e passa ai quarti, i tifosi: “Vogliamo anche la Coppa” (VIDEO)

Tra l'oramai consueto "mamma cinema" e le urla di gioia, i tifosi giallorossi sottolineano anche la qualità di questo Avellino

Il Catanzaro non si ferma nemmeno in Coppa. Dopo 120 minuti di partita intensa e vivace finita in parità, i giallorossi stendono l’Avellino ai tiri di rigore e si qualificano così ai quarti di finale. 3-3 il risultato finale al termine di un match dalle mille emozioni, meritatamente vinto da un Catanzaro in versione 2.0 tra giovani e seconde linee. La lotteria dei penalty sorride ai padroni di casa – che vanno a rete con Biasci, Cianci, Welbeck e Gatti con l’eccezione del penalty fallito da Pontisso – mentre i campani vengono puniti dagli errori di Franco e Tito.

Grande l’entusiasmo dei tifosi accorsi al “Ceravolo” per gustare anche questa gara infrasettimanale. “E’ stata una partita dura ma ce l’abbiamo fatta, l’Avellino era una bella squadra” dice un supporter giallorosso, affiancato da un altro che sottolinea come la squadra giochi bene grazie soprattutto alla mentalità impressa del tecnico Vivarini. Tra l’oramai consueto “mamma cinema” e le urla di gioia, si palesa all’unanimità l’ambizione dei sostenitori del Catanzaro: “Oltre al campionato vogliamo anche la Coppa”. (a.b.)

Grande l’entusiasmo dei tifosi accorsi al “Ceravolo” per gustare anche questa gara infrasettimanale. “E’ stata una partita dura ma ce l’abbiamo fatta, l’Avellino era una bella squadra” dice un supporter giallorosso, affiancato da un altro che sottolinea come la squadra giochi bene grazie soprattutto alla mentalità impressa del tecnico Vivarini. Tra l’oramai consueto “mamma cinema” e le urla di gioia, si palesa all’unanimità l’ambizione dei sostenitori del Catanzaro: “Oltre al campionato vogliamo anche la Coppa”. (a.b.)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved