Il Catanzaro vola in Veneto per consolidare la zona playoff: obiettivo tre punti contro il Cittadella

Quasi 800 tifosi trascineranno le Aquile a un successo che in trasferta manca da quasi tre mesi
crotone catanzaro

Momento decisivo per la stagione del Catanzaro. Il trittico di impegni condensati in soli otto giorni sarà uno snodo cruciale per conoscere il destino delle Aquile, stabilmente in zona playoff da inizio campionato. Prima tappa del tour de force sarà il “Tombolato”, avversario di turno il Cittadella di Gorini.

Il momento delle due squadre

I veneti stanno attraversando una crisi profonda certificata dalle cinque sconfitte consecutive, l’ultima in ordine di tempo contro lo Spezia. Adesso la squadra di Gorini si trova settima con 36 punti, ma deve guardarsi dall’assalto delle dirette inseguitrici per i playoff. Dalla loro, i ragazzi di Vivarini vogliono invertire il trend negativo in trasferta: fuori dal “Ceravolo” non vincono dal lontano 1 dicembre e, sospinti dai quasi 800 tifosi, proveranno a fare un colpaccio che varrebbe doppio.

Le ultime

Oltre all’infortunato Ghion e allo squalificato Brighenti, Vivarini dovrà fare a meno anche di Pontisso alle prese con problemi influenzali. Veroli e Situm agiranno ai lati della coppia difensiva centrale Antonini-Scognamillo, mentre in mediana Pompetti e Verna si contendono una maglia da titolare per affiancare Petriccione. Vandeputte e Sounas (favorito su Stoppa) sugli esterni di centrocampo, mentre in attacco è attesa la coppia Biasci-Iemmello.  Sponda Cittadella, Gorini non potrà contare su Branca e Angeli squalificati oltre all’infortunato Pavan.

(foto in evidenza tratta dal profilo Facebook dell’Us Catanzaro)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved