Diretta

Il Consiglio comunale discute sulla Catanzaro di domani: via libera al Psc (VIDEO)

Seduta partita con oltre un'ora di ritardo per via di un guasto all'impianto di amplificazione. SEGUI IL LIVE

Un guasto all’impianto di amplificazione e registrazione ha fatto slittare di oltre un’ora il Consiglio comunale di Catanzaro riunitosi in seconda convocazione dopo la fumata grigia di ieri con il mancato numero legale. All’appello del presidente Gianmichele Bosco stavolta hanno risposto in 26. Il principale punto all’ordine del giorno è l’adozione del documento preliminare del piano strutturale comunale.

La relazione dell’assessore Iemma

Nel corso del suo intervento il vice sindaco e assessore all’Urbanistica Giusy Iemma ha tracciato le linee guida del Psc. Non uno stravolgimento rispetto all’impianto predisposto dalla precedente amministrazione ma un’integrazione dell’Amministrazione Fiorita sulla sua visione di città che punta molto sulla rigenerazione urbana seguendo un percorso preciso: il centro di Catanzaro quale polo della cultura, distretto di giustizia e sistema sanitario; Germaneto qualche polo dei grandi servizi direzionali e logistici con la presenza del distretto biomedico; Lido come polo turistico-balneare; Sala come polo dell’intermodalità; Siano come cuore pulsante della natura e le periferie come centro nevralgico delle attività sportive e ricreative.
Dopo la discussione, il documento preliminare è stato approvato con 16 voti favorevoli sui 20 consiglieri presenti. Tre i voti contrari: Donato, Veraldi e Parisi. Un astenuto, la consigliera Verrengia.
“È un passaggio – ha detto il sindaco Nicola Fiorita – che segna una nuova visione di città rispetto al passato, in una fase in cui Provincia, Regione e Governo centrale sono di segno politico differente dal nostro”.

Gli altri punti all’ordine del giorno

Tra gli argomenti da affrontare nella seduta odierna anche il regolamento edilizio urbanistico e la risoluzione del Consiglio sull’atto di indirizzo riferito alla vertenza dei lavoratori dell’Abramo Customer Care.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Raccolte le firme necessarie per candidarsi a "dare una mano ad Antonio Tajani alla guida del partito". Smentita ancora l'ipotesi europee
Il magistrato ha invocato ai giudici della Corte di assise appello di Catanzaro il riconoscimento della mafiosità esclusa in primo grado
La struttura è nuovamente monitorata da tutti e sedici i punti di osservazione. L'assessore Giordano: "Prima risposta in attesa che sia fatta luce"
Le forze dell'ordine hanno individuato l'autore di una serie di molestie e tra queste quella all'ex segretario della Camera di Commercio Calvetta
Il progetto prevede una serie di incontri informativi sul fenomeno e la distribuzione di un opuscolo - una sorta di vademecum - fumettistico
Sempre oggi, in un altro cantiere, si è verificato un incidente in cui due giovani operai sono rimasti gravemente feriti per il crollo di un tetto
"Ad un anno dalla strage - scrive Rete 26 febbraio - non è stato ancora garantito loro il diritto alla verità e alla giustizia e di potersi ricongiungere con le rispettive famiglie"
L'auto fotografata nella mattinata di sabato in sosta nell’area pedonale antistante palazzo Gagliardi, in pieno centro storico
Le borse saranno assegnate ad allievi dai 12 ai 17 anni tramite una lezione-audizione gratuita che si terrà a Cosenza. Ecco come partecipare
Da Ama Calabria grande attenzione per avvicinare i giovani al teatro, con un matinée dedicato alle scuole a Lamezia Terme
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved