Calabria7

Il Consiglio di Stato sospende l’ordinanza: stop alla demolizione del Lido Jonio di Catanzaro

Stop alla demolizione del Lido Jonio. Il Consiglio di Stato sospende l’ordinanza del Tar Calabria e fissa al prossimo 21 dicembre l’udienza di merito. Un punto a favore dei proprietari del noto stabilimento balneare ubicato a Catanzaro Lido. Accolto il ricorso presentato dagli avvocati Antonio Torchia e Saverio Menniti. Così la sesta sezione del massimo organo amministrativo ha “congelato” quanto deciso di giudici amministrativi catanzaresi che lo scorso marzo aveva dato ragione al Comune di Catanzaro (rappresentato dagli avvocati Saverio Molica e Annamaria Paladino) confermando l’ordinanza di demolizione del dicembre 2020 emessa a seguito di una serie di controlli che avrebbero rilevato delle difformità nelle opere rispetto a quanto previsto dalla concessione del 2014. In giudizio contro il Lido Jonio si era costituito anche Giovanni Valentino, rappresentato dagli avvocati Rita Cellini e Giuseppe Spadafora.

Udienza di merito fissata per il 21 dicembre

Il Consiglio di Stato ha accolto in pieno la domanda di sospensione della sentenza del Tar compensando le stesse spese legali e rilevando che “allo stato degli atti ed all’esito di una delibazione necessariamente preliminare della documentazione prodotta e tenuto conto della complessità della vicenda, sia in fatto che in diritto, all’esito di un equilibrato bilanciamento degli interessi in gioco” sussistono “valide ragioni per garantire il mantenimento della res adhuc integra sino alla definizione del presente giudizio di appello”. Ergo: i titolari del Lido Jonio possono tirare un sospiro di sollievo. La stagione estiva è salva.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Villa Margherita Catanzaro, Longo: “Al via operazioni montaggio nuovi giochi”

Mirko

Rientra a Vibo da fuori regione e scopre di avere il Covid: ricoverata in ospedale

Mimmo Famularo

Catanzaro, applausi per concerto Banda del Corpo Militare Volontario CRI

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content