Il Crotone trionfa nel big match con l’Avellino e mantiene la vetta della classifica

Ottima prestazione degli Squali, che con un gol per tempo liquidano l'ostico avversario e restano aggrappati alla vetta

La legge dello Scida si impone ancora una volta. Il Crotone conquista la quarta vittoria casalinga e batte anche l’Avellino, mantenendo la vetta della classifica in coabitazione con il Catanzaro. 2-0 il risultato finale di un match ben gestito dagli uomini di Lerda, che soffrono l’iniziale avvio di un Avellino ben organizzato ma col passare dei minuti prendono in mano il pallino del gioco e passano in vantaggio con Chiricò. Anche nella ripresa il Crotone fa valere la supremazia territoriale e crea diverse occasioni, faticando però a chiudere la partita con il secondo definitivo gol che arriva solo a cinque minuti dalla fine con Petriccione. (a.b.)

 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Noi - ha detto don Nicola - siamo e dobbiamo essere una chiesa che ascolta e asciuga ogni lacrima, una chiesa con la quale condividiamo gioie e dolori"
Previste anche mareggiate con onde alte fino a 3-4 metri lungo le aree interessate dal maltempo
Storia di Lina, ferita durante un bombardamento nella Seconda guerra mondiale: "Quel giorno passò Pippo e ci centrò in pieno"
"La coalizione che ha portato Todde al successo - ha detto il capogruppo del Pd al Comune di Catanzaro - è un esperimento da portare ancora avanti a livello territoriale prima e nazionale poi"
Dopo la manifestazione per il decennale, dove sono stati premiati tantissimi donatori, domenica è toccato a quanti non furono presenti
Nato a Catanzaro nel 1952 da padre penalista, Catricalà fu il primo dirigente bipartisan dello Stato nel bipolarismo della seconda Repubblica
Scoperta una vera e propria centrale internazionale di riciclaggio: stimati in circa seimila i 'clienti' della banda
Già consigliere strategico del Ministero della Difesa dal 2012 al 2018, Mergelletti è attualmente Consigliere per le Politiche di Sicurezza e di contrasto al Terrorismo
Gli studenti sono stati selezionati tra quelli "segnalati dagli istituti scolastici calabresi in quanto distintisi per impegno e merito"
Dalle prime informazioni il giovane, di cui non si conoscono le generalità, avrebbe attraversato i binari per raggiungere un altro convoglio
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved