Calabria7

Il cuore dei cinesi per la Calabria: donate 1600 tute protettive

L’Associazione degli imprenditori cinesi nella Regione Calabria, a seguito della sottoscrizione di un accordo di libero scambio tra la Confesercenti area centrale Calabria e il comune di Nocera Terinese ha donato, questa mattina, alla Regione Calabria una dotazione di 1600 tute protettive con cappuccio antistatiche da mettere a disposizione del personale che opera nelle nostre strutture per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Un gesto di solidarietà e vicinanza non solo simbolico. Un aiuto concreto al sistema sanitario calabrese che rientra in un accordo più ampio tra la Confesercenti Nazionale e il Governo cinese. Un ringraziamento a nome del presidente della della Regione Calabria, Jole Santelli, all’associazione degli imprenditori cinesi che operano in calabria rappresentata in questa occasione dai soci Jiang Shengda, Jiang Shengfeng, Lin Miao, Jiang Xinhuan e Jin Huopo, Cheng Fenglei.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità in Calabria, Longo e Bevere: “Più servizi di radioterapia per i malati oncologici”

bruno mirante

Imponimento, nuovo colpo al clan Anello-Fruci: due arresti in Svizzera

Mirko

Magistrato arrestato a Catanzaro, corrotto con denaro, sesso ed un’auto

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content