Calabria7

Il live di Cirielli (FdI) nella barella: video del suo brutto viaggio da “positivo”

reggio fdi

“Ho iniziato questo triste viaggio verso l’ospedale Cotugno in una barella a contenimento biologico. Davvero brutto”.

Un live di quello a cui la patologia costringe i pazienti affetti da Coronavirus arriva dal Questore della Camera dei deputati, Edmondo Cirielli (FdI), commissario dei meloniani di Reggio Calabria, risultato positivo al test il 12 marzo. Cirielli ha documentato con un video postato su Facebook il momento in cui il virus ha generato in lui sintomi in evoluzione con problemi respiratori che hanno reso necessario il suo ricovero presso l’ospedale Cotugno di Napoli, trasportato in una barella da contenimento. Il parlamentare ha filmato con il telefonino il suo trasporto da dentro la barella, dandone testimonianza diretta. Poi il racconto della sua brutta avventura, che sta coinvolgendo purtroppo migliaia di italiani.

“Grazie alla mia brillante compagna , che con la sua intuizione di medico subito ha capito che stavo avendo complicanze respiratorie , con le autorità sanitarie si è deciso il ricovero. Oggi il responso, Tac negativa non ho polmonite . Tutti gli altri parametri buoni, sto molto meglio . Ma anche in questo momento duro ho visto tante cose belle , tanti momenti di professionalità , di sacrificio e di umanità negli operatori sanitari . Da coloro che mi hanno preso e portato con l’ambulanza al pronto soccorso del Cotugno che è veramente sotto pressione ma riesce con grande abnegazione ad affrontare l’emergenza . Ottima impressione anche da parte del reparto diretto dal Dottor Parrella , ottimo professionista dotato di grande umanità . Li ringrazio vivamente per quello che fanno per la nostra comunità . Anche io nel mio piccolo ho cercato di rendermi utile , visto che stavo meglio , per sostenere ed aiutare il mio vicino di stanza che ieri stava molto male , ma oggi grazie a Dio è in miglioramento” – ha raccontato Cirielli.

Ieri alle 21 ho iniziato questo triste viaggio verso l’ospedale Cotugno in una Barrella a contenimento biologico . Davvero brutto . Grazie alla mia brillante compagna , che con la sua intuizione di medico subito ha capito che stavo avendo complicanze respiratorie , con le autorità sanitarie si è deciso il ricovero. Oggi il responso, Tac negativa non ho polmonite . Tutti gli altri parametri buoni, sto molto meglio . Ma anche in questo momento duro ho visto tante cose belle , tanti momenti di professionalità , di sacrificio e di umanità negli operatori sanitari . Da coloro che mi hanno preso e portato con l’ambulanza al pronto soccorso del Cotugno che è veramente sotto pressione ma riesce con grande abnegazione ad affrontare l’emergenza . Ottima impressione anche da parte del reparto diretto dal Dottor Parrella , ottimo professionista dotato di grande umanità . Li ringrazio vivamente per quello che fanno per la nostra comunità . Anche io nel mio piccolo ho cercato di rendermi utile , visto che stavo meglio , per sostenere ed aiutare il mio vicino di stanza che ieri stava molto male , ma oggi grazie a Dio è in miglioramento. NON MOLLIAMO

Pubblicato da Edmondo Cirielli su Sabato 14 marzo 2020

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

La Questura di Vibo Valentia ha nuovi poliziotti

manfredi

Coronavirus, blindati i comuni di Scalea e Cerisano

Andrea Marino

“Stalking e mobbing in rosa”, corso formativo nella sede OPI di Catanzaro (SERVIZIO TV)

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content