Calabria7

Il maltempo concede una tregua, ma da giovedì è alto il rischio nubifragi

maltempo calabria

Rischio nubifragi ancora elevato da giovedì per le avverse condizioni meteo in Sicilia e sulla Calabria ionica, colpite in queste ore. E mentre oggi la situazione è stata caratterizzata da piogge torrenziali ancora sulla Sicilia ionica e piogge veloci anche al Centro, venerdì le precipitazioni al Sud saranno meno intense e a carattere irregolare, mentre al Centronord ci sarà la rimonta dell’alta pressione che garantirà bel tempo.

Sarà però da giovedì, informa Stefano Ghetti, meteorologo del sito iLMeteo.it, “che il vortice ciclonico responsabile del maltempo anziché dirigersi verso levante salirà verso la Sicilia dando inizio a una nuova ondata di maltempo ancora una volta su gran parte dell’isola e sulla Calabria ionica”.

Piogge torrenziali e quasi incessanti colpiranno le due regioni almeno fino a venerdì e parte di sabato. Il ciclone mediterraneo, che è posizionato sul Mar di Sicilia e si sta muovendo verso il Mar Ionio. influenzerà quindi pesantemente il tempo su queste regioni per tutta la settimana.

Intanto con l’avvento del weekend che darà inizio alle festività di Ognissanti, una perturbazione atlantica si avvicinerà all’Italia cominciando a interessare il Nordovest nella giornata di domenica. Ma sarà lunedì 1° novembre che il fronte perturbato riuscirà a espandersi a gran parte del Nord e delle regioni tirreniche centrali.

Le previsioni per i prossimi giorni

Mercoledì 27. Al nord: soleggiato. Al centro: in prevalenza stabile e soleggiato. Al sud: piogge a carattere sparso in Sicilia, asciutto altrove.

Giovedì 28. Al nord: bel tempo prevalente. Al centro: peggiora in Sardegna con rovesci e qualche temporale. Al sud: nuovo intenso peggioramento sulla Sicilia e poi sulla Calabria meridionale.

Venerdì 29 con piogge battenti e rischio alluvioni su Calabria ionica e Sicilia. (Ansa)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cosenza, Tangari: “Preoccupati su rischi dissesto Comune”

Matteo Brancati

Comune Cutro: si è dimesso il sindaco Divuono

Andrea Marino

Sequestrati formaggi e latticini nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content