Calabria7

Il ministro per il Sud Carfagna promette: “Due miliardi di euro per la statale 106”

carfagna

“La Strada Statale Jonica è un’opera strategica per la Calabria e il governo ne è pienamente consapevole. Un asse viario cruciale tanto per la mobilità dei cittadini residenti sull’intero tratto costiero che per la connettività del sistema produttivo calabrese con le principali vie d’accesso terrestri e portuali ai mercati italiani e internazionali. Per la completa realizzazione dell’intera opera, occorre assicurare, nel prossimo periodo, un ulteriore significativo sforzo finanziario di circa 2 miliardi. Il Governo è pienamente consapevole dell’importanza dell’opera, come ho detto in apertura, e sta lavorando per reperire nelle prossime settimane, al più tardi entro la prossima legge di bilancio, le risorse per finanziare ulteriori lotti, in linea con il progressivo avanzamento della progettazione. Grazie alle importanti risorse che stiamo mobilitando e grazie alle semplificazioni delle procedure che abbiamo già attuato, siamo nelle condizioni di produrre finalmente una vera accelerazione nella realizzazione di interventi così strategici”. Lo ha detto il ministro per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, replicando in aula a Montecitorio nel corso del question time ad un’interrogazione del deputato di Coraggio Italia Felice D’Ettore.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Riapertura discoteche, i locali da ballo al centro del confronto in Cabina di regia

Mirko

Auto in fiamme nel Cosentino, conducente e passeggero in salvo (FOTO E VIDEO)

Antonio Battaglia

I Grande Aracri puntavano sulle biomasse. Al via gli interrogatori di garanzia

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content