Calabria7

Il movimento Cambiavento dona tre abbonamenti sospesi per la stagione del Catanzaro

Catanzaro-Monopoli

Il movimento Cambiavento ha risposto con entusiasmo all’iniziativa dell’abbonamento sospeso, lanciata dall’Us Catanzaro, effettuando la donazione di tre tessere che saranno devolute a persone in difficoltà grazie alla collaborazione di Fondazione Città Solidale. “Lo abbiamo fatto – afferma il presidente di Cambiavento, Alberto Carpino – condividendo lo stesso spirito con cui la società, grazie al contributo dello SLO Salvatore Ferragina, ha inteso coinvolgere la cittadinanza in una rete solidale al fianco dei più bisognosi. L’amore per i colori giallorossi può rappresentare un forte collante sociale, abbattendo ogni ostacolo per ritrovarsi uniti a supporto della squadra. Un segnale di vicinanza e di attaccamento al più importante patrimonio sportivo della città, che arriva a seguito dell’attenzione dimostrata dal sindaco Fiorita e da alcuni assessori e consiglieri comunali nel sottoscrivere l’abbonamento alla prossima stagione. Dalle istituzioni, dalla politica, dall’associazionismo possono arrivare segnali positivi di partecipazione come questi. Perché, richiamando lo slogan scelto per l’iniziativa, il Catanzaro é davvero di tutti”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Crimini di guerra in Yemen, Wanda Ferro illustra mozione di Fdi

manfredi

Infrastrutture: al via lavori terzo megalotto SS106 Sibari-Roseto

Mirko

Covid e aumento dei contagi a Taverna, grande preoccupazione

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content