Il Museo diffuso d’arte contemporanea di Catanzaro vince bando del Ministero della Cultura

L’assessore alla Cultura Ivan Cardamone: "Un’opportunità per fare della cultura uno strumento di inclusione coinvolgendo la cittadinanza"

“Il riconoscimento che Altrove ha ottenuto dal MiBact, grazie al progetto Spazio Altrove – Museo diffuso d’arte contemporanea, – annuncia l’assessore alla Cultura del Comune di Catanzaro Ivan Cardamone – conferma ancora una volta la caratura dell’offerta culturale della città di Catanzaro che le tante realtà private, attive in città, sono in grado di esprimere supportate dall’amministrazione comunale. Il progetto che ha vinto il bando Creative Living Lab – selezionato tra i 37 più meritevoli su oltre 1500 presentati – promuovendo iniziative di rigenerazione urbana attraverso la cultura e la creatività, contribuirà ancora di più ad avvalorare la programmazione che l’assessorato alla cultura ha messo in campo, con l’obiettivo condiviso di promuovere e valorizzare i contenitori della città ed il loro rilevante patrimonio storico, artistico e culturale. In particolare, il lavoro profuso da Altrove, che già negli scorsi anni, puntando sul fenomeno della street art, ha proiettato il nome della città a livello nazionale ed internazionale, consentirà di sperimentare nuove modalità di fruizione museale, parlando anche i linguaggi della tecnologia e creando spazi di arte contemporanea diffusi, all’aperto, destinati ad un pubblico che oggi è sempre più variegato. Un’opportunità per fare della cultura uno strumento di inclusione e di collaborazione, coinvolgendo la cittadinanza in attività e percorsi che possano favorire la loro partecipazione attiva e consapevole. Un nuovo tassello importante nel rapporto sinergico che Altrove e l’amministrazione hanno saputo instaurare, fin dai primi passi fatti insieme, con l’auspicio di crescere e di consolidare l’indotto di cui, sotto tutti i punti di vista, può beneficiare per il nostro territorio”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Inutili i soccorsi dell’equipe sanitaria, intervenuta con l'elisoccorso. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Il cane è stato sequestrato
"Non ha trovato la forza né il coraggio di spiegare che produrrà un divario enorme tra Nord e Sud, a livello economico, di servizi e diritti"
Presente anche una folta delegazione di abitanti di Punta Faro in Sicilia e Cannitello a Villa San Giovanni, le aree che saranno espropriate
Progetto “Squadra Mobile”. Operazione di contrasto al fenomeno dell’illecito stoccaggio e smaltimento di rifiuti
l'inviato
L’ex sito industriale sepolto dalle erbacce e a rischio igienico- sanitario. Promessi mega progetti per rilanciare l’area diventata simbolo della decadenza del territorio
La presidente Nunzia Paese, nominerà l’avvocato nella Cabina di regia regionale con l’obiettivo di dare forza al programma del partito
A metterlo nero su bianco è il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, nella richiesta per chiedere lo scioglimento 
La mostra fotografica di Pino Bertelli resterà gratuitamente aperta al pubblico fino al 31 maggio e poi gli ulteriori appuntamenti di giugno
Il garante Muglia: "E' perenne emergenza. Troppi i segnali gravi. Bisogna uscire dal circolo vizioso che esiste da un decennio"
Dalle movimentazioni scoperte sul giro di droga alle missive scritte dal dominus dal carcere: gli ulteriori dettagli dell'inchiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved