Calabria7

“Il personale sanitario dell’ospedale di Cosenza è stremato”, sit-in di protesta dei sindacati

mieloma multiplo cosenza

Le organizzazioni sindacali FP CGIL, CISL FP, UIL FPL e Fials ed i componenti della Rsu dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza hanno convocato per domani, dalle ore 13 alle ore 15, l’assemblea sit-in del personale dell’azienda “per discutere – è scritto in un comunicato – della difficile situazione in cui versa l’Annunziata che non riesce in questo particolare momento di forte recrudescenza della Pandemia da covid -19 a reggere l’urto della nuova ondata del virus. La carenza di personale, accresciuta negli anni per il blocco del turn-over, oggi – rilevano i sindacati – sta portando al collasso l’intero sistema e mettendo a dura prova i lavoratori, stremati da turni di lavoro massacranti che rendono difficili sostituzioni, turnazioni, ferie e malattie. Tra le varie unità operative in sofferenza, il Pronto soccorso dell’Annunziata – denunciano ancora i sindacati – vive ormai da mesi una situazione di perenne emergenza, così come le Malattie infettive e la Terapia intensiva e sub-intensiva”. L’assemblea sit-in si terrà davanti l’ingresso principale dell’azienda ospedaliera e sarà contingentato nel rispetto della normativa anti-covid”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Castrovillari, domani la VIII Edizione del Premio Internazionale della città

Matteo Brancati

La Lega saluta le new entry Esposito e i fratelli Gentile

Danilo Colacino

Tragica scomparsa di un 45enne, un’intera comunità ricorda Armando

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content