Il pilota catanzarese Mancaruso premiato al Monza ENI Circuit

Importante riconoscimento per il pilota catanzarese, Alfredo Mancaruso che, dopo il trionfo nel CIVM 2018 nella classe di appartenenza, è stato premiato a Monza.

Nel città lombarda, infatti, si sono tenute le premiazioni targate Acisport, con al centro dell’attenzione tutti i protagonisti dei campionati motoristici nazionali.

Nel città lombarda, infatti, si sono tenute le premiazioni targate Acisport, con al centro dell’attenzione tutti i protagonisti dei campionati motoristici nazionali.

Tra i premiati anche il pilota della New Generation Racing Mancaruso, che ha ricevuto l’onorificenza dopo aver trionfato in E1 1150 M con la sua Peugeot 205 Suzuki nel CIVM 2018.

Una soddisfazione enorme per Mancaruso il quale, nel corso del tempo ha messo in pista sudore, lavoro e sacrificio sempre con la sua fedelissima Peugeot 205.

Soddisfatto il pilota catanzarese che ha svelato, altresì, alcune novità per il 2019 appena iniziato: “Sono emozionato per questa vittoria, ma anche per il semplice motivo di condividere il palco con campioni che hanno vinto tantissimi campionati e che a loro modo hanno scritto la storia di questa disciplina.

Spero che questa affermazione sia la prima di tante altre, a cuor mio spero già dal 2019 sapendo però che, con gli aggiornamenti che stiamo facendo sull’auto, forse non saremo pronti per inizio stagione. Noi comunque ce la metteremo tutta per farci trovare al via con la 205. Di certo non staremo a guardare”

Quindi per Mancaruso continuerà quel percorso intrapreso tempo fa, con quel cambiamento da motore auto a motore moto che per ora gli ha dato la prima soddisfazione.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Lo hanno deciso i giudici del Tribunale del riesame di Catanzaro che hanno accolto il ricorso degli avvocati difensori
La Guardia costiera ha anche denunciato alla Procura della Repubblica il comandante del peschereccio
Contestata l’associazione per delinquere al fine di commettere reati contro l’ambiente e la pubblica amministrazione
La mozione, presentata dagli studenti, è stata poi approvata a maggioranza dalle componenti del Senato accademico
Rosalia Messina Denaro si trova in carcere da marzo 2023, in seguito all'accusa di associazione mafiosa aggravata e ricettazione
L’Organizzazione panamericana della Sanità parla in 3,5 milioni di contagi nei primi tre mesi dell’anno. La malattia può arrivare in Europa
Le consistenti quantità di sostanze stupefacenti sequestrate ne hanno indiziato la destinazione finale alla futura vendita
Monica Bongallino si è sentita male dopo essersi sottoposta ad un esame di routine e per lei non c’è stato nulla da fare. È stata disposta l’autopsia
Sui decreti del governatori “ricompare l’ipotesi di chiusura dell'hub, precisamente nella parte dedicata alla costruzione dei nuovi ospedali prossimi”
La società Kibernetes Calabria ha accompagnato il Comune nel progetto pilota dell’Archivio Nazionale Informatizzato dei Registri di Stato Civile
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved