Il Ponte di Ognissanti in Calabria tra temperature quasi estive, ritorni in spiaggia e bagni a mare

Ponte tra weekend, Halloween e Ognissanti destinato a trascorrere ancora sotto un contesto praticamente di fine Estate
Sole

Quello alle porte è un Ponte di Ognissanti che in tanti sicuramente ricorderanno visto il caldo anomalo che sta interessando l’intera penisola. Caldo che sarà addirittura più intenso nelle prossime ore. Il lungo Ponte tra il weekend, Halloween e Ognissanti è destinato dunque a trascorrere ancora sotto un contesto praticamente di fine Estate per tutto il Bel Paese. Anche la Calabria sarà interessata da questo clima decisamente fuori stagione e in tanti ne approfitteranno per trascorrere queste giornate libere da impegni lavorativi o scolastici magari in spiaggia e per i più temerari anche tentare l’ultimissimo tuffo al mare.

Fino a martedì 1 novembre quasi tre milioni di turisti pernotteranno in strutture ricettive, alberghiere ed extra-alberghiere. Tra di loro le previsioni indicano 1,8 milioni di stranieri (pari al 60% del totale) e 1,2 milioni di italiani. Molti turisti stranieri allungheranno la loro vacanza rispetto al Ponte, tanto da raggiungere in media tra i tre e i quattro pernottamenti. Gli italiani, viceversa, in genere limiteranno la loro permanenza fuori casa al periodo del Ponte, facendo registrare in media tra i due e i tre pernottamenti nelle strutture ricettive. Le mete preferite dai turisti saranno città d’arte, borghi, località termali, collina e montagna. Spesso a fare da catalizzatore a questi luoghi sarà la possibilità di integrare la visita con percorsi legati ai prodotti di stagione (vino, olio, funghi, castagne) e attività esperienziali, connesse all’artigianato e all’agricoltura. La spesa complessiva a carico dei turisti sarà non inferiore ai tre miliardi di euro.

Fino a martedì 1 novembre quasi tre milioni di turisti pernotteranno in strutture ricettive, alberghiere ed extra-alberghiere. Tra di loro le previsioni indicano 1,8 milioni di stranieri (pari al 60% del totale) e 1,2 milioni di italiani. Molti turisti stranieri allungheranno la loro vacanza rispetto al Ponte, tanto da raggiungere in media tra i tre e i quattro pernottamenti. Gli italiani, viceversa, in genere limiteranno la loro permanenza fuori casa al periodo del Ponte, facendo registrare in media tra i due e i tre pernottamenti nelle strutture ricettive. Le mete preferite dai turisti saranno città d’arte, borghi, località termali, collina e montagna. Spesso a fare da catalizzatore a questi luoghi sarà la possibilità di integrare la visita con percorsi legati ai prodotti di stagione (vino, olio, funghi, castagne) e attività esperienziali, connesse all’artigianato e all’agricoltura. La spesa complessiva a carico dei turisti sarà non inferiore ai tre miliardi di euro.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Un impianto per la raccolta differenziata di bottiglie per bevande in grado di riconoscere in modo selettivo quelle in Pet e ridurne il volume favorendone così il riciclo
I fermati sono stati condotti in carcere in attesa delle determinazioni dell’Autorità giudiziaria competente
"Partirà proprio in queste settimane il tavolo per la proposta di definizione del riconoscimento dei caregiver familiari"
Questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 dei Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione
E' quanto ha reso noto il suo difensore, l’avvocato Roberto Le Pera
Il ritratto di una famiglia che vive tra segreti e tradimenti, un microcosmo in cui vengono rivelati affetti profondi ed effetti della presa di coscienza delle vicende narrate da ciascun protagonista
Ieri aveva ritirato le dimissioni dall’incarico dopo l’annullamento dell’ordinanza relativa ad una misura interdittiva a suo carico
Il Presidente della Repubblica ha firmato il provvedimento di conferimento del titolo, su proposta dal Ministero dell’Interno
La manifestazione fortemente voluta dal Comune dopo l’operazione antimafia Hybris contro le cosche Piromalli e Molè
La misura cautelare trae origine da una indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme e condotta dall'Arma territorial
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved