Calabria7

Il presidente Occhiuto conferma Ilario Lazzaro alla guida dell’Asp di Catanzaro

Ilario Lazzaro

Ilario Lazzaro confermato alla guida dell’Asp di Catanzaro per avere “assicurato sino una più che dignitosa gestione della azienda sanitaria, pervenendo a risultati vaccinali e di tutela dal Covid più che soddisfacenti e apprezzabili sotto diversi profili, tanto da lasciare presumere una continuità gestionale all’insegna dell’assoluta utilità sociale infra ed ultra pandemica“. Questa la ragione per cui il presidente della Regione e commissario della sanità in Calabria, Roberto Occhiuto, ha nominato Lazzaro commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, dove era stato chiamato dopo la decadenza della commissione prefettizia.

“Valore morale e professionale”

“Esprimo il mio personale compiacimento per la nomina del dottore Ilario Lazzaro a commissario dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro. La scelta operata dal Presidente Roberto Occhiuto è ricaduta infatti su una professionalità di indubbio valore morale e professionale, che potrà restituire all’Asp funzionalità, efficienza e, soprattutto, aderenza a quelle che sono le istanze pressanti dei cittadini e degli operatori sanitari”. Così il deputato della Lega Domenico Furgiuele. “D’altronde – ha aggiunto – durante il periodo gestito dalla terna commissariale avevo più volte invocato, anche con atti parlamentari, un cambiamento di rotta, in considerazione anche dello scollamento drammatico di quell’organismo freddo e burocratico dalla viva carne dei problemi e dei bisogni delle persone”.

“Sono pertanto convinto, conoscendo bene le qualità di Ilario Lazzaro, che egli saprà umanizzare il rapporto tra Asp e territori di competenza valorizzando le professionalità esistenti e arricchendo di nuovi contributi reparti e strutture che attendono da fin troppo tempo energie fresche.
A Lazzaro – ha concluso Furgiuele – i miei più fervidi auguri di buon lavoro, in attesa di poterlo incontrare per conoscerne nel dettaglio programmi e intendimenti, specie per quanto concerne l’ospedale di Lamezia, che dovrà adesso riprendersi ruolo e centralità svilite e umiliate negli ultimi anni”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Reddito di cittadinanza, esposto M5S contro assessore Robbe

Matteo Brancati

A Cosenza vaccinazioni senza prenotazione per adulti e bambini

Maria Teresa Improta

Catanzaro: 41 anni di professione raccontati dal dott. Critelli

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content