Calabria7

Il ritorno in Calabria di Nello Salza tra l’omaggio a Morricone e gli anni trascorsi a Reggio e Vibo

di Martina Gareri – “Questo spettacolo vuole essere un omaggio al Maestro Ennio Morricone, ho suonato con lui per 35 anni e abbiamo inciso centinaia di colonne sonore. Avevamo un rapporto bellissimo, un rapporto umano, molto stretto e allo stesso tempo rispettoso, lo sentivo anche al di fuori della musica”. Nello Salza, eccellente trombettista italiano, renderà uno straordinario omaggio all’indimenticabile Maestro Morricone, accompagnato dalle tastiere di Vincenzo Romano, David Medina al basso e da Gianfranco Romano alla batteria. Un viaggio imperdibile nella musica del grande Maestro andato in scena nel Teatro Politeama “Franco Costabile” di Lamezia Terme.

Tromba del Cinema Italiano

Un affascinante programma tra “Mission “Suite””, “Per un pugno di dollari”, “Per qualche dollaro in più”, “C’era una volta il West”, “Giù la testa”, “Il Buono, il Brutto e il Cattivo”, “Metti una sera a cena”, “Il Clan dei Siciliani”, “La Califfa”, “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto” e tanto altro. Per il suo eccezionale talento Nello Salza è stato definito dalla critica “Tromba del Cinema Italiano”, data la sua trentennale attività che lo ha visto protagonista di grandi temi intramontabili, spesso per lui composti dai più celebri compositori del grande schermo.

Gioioso ritorno in Calabria

“Per i concerti se non c’è il teatro diventa un problema, lo spettacolo dal vivo manca, manca il contatto con il pubblico -ha detto Salza- è mia abitudine rimanere in casa a studiare ma ovviamente sono entusiasta di questo ritorno in teatro, soprattutto qui in Calabria dove ho insegnato in Conservatorio per 4 anni a Reggio Calabria e un anno a Vibo. Vengo spesso in Calabria ma in questo teatro per la prima volta, sono carico di gioia”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Concorsi, Cisal: “Tirocinanti della giustizia regionali ancora penalizzati”

Mirko

Ambiente, San Mango D’Aquino conquista il titolo internazionale Fao di “Città verde”

Antonio Battaglia

Family Vax Day, somministrate in Calabria 27.516 dosi

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content