Calabria7

Il Sant’Anna Hospital di Catanzaro comunica il blocco dell’attività ospedaliera: ecco da quando

Sant'Anna Hospital

I vertici della clinica Sant’Anna Hospital di Catanzaro hanno comunicato che dal 28 dicembre, a causa della crisi di liquidità, scatterà il blocco delle attività ospedaliere. A commentare la notizia è il consigliere regionale del Gruppo misto Francesco Pitaro: “Si vuole per davvero – chiede – far morire un patrimonio culturale, sanitario e scientifico che fornisce un’ elevata offerta sanitaria universalmente riconosciuta e contribuisce ad arginare l’emigrazione sanitaria?”

“Esito disastroso”

Pitaro aggiunge: “Dinanzi a una realtà di assoluta eccellenza cardiologica che da mesi chiede – nel rispetto dell’inchiesta giudiziaria che deve fare il suo corso – un tavolo tecnico al commissario dell’Asp e dopo le mie sollecitazioni, rivolte anche al Presidente della Regione, perché si trovi, ossequiando ogni forma di legalità e di procedura amministrativa, il modo di consentire al Sant’Anna di essere messa nelle condizioni di continuare ad erogare le prestazioni garantendo i livelli occupazionali (300 dipendenti), l’esito che si evince dalla comunicazione del Presidente del consiglio d’amministrazione e del Direttore sanitario del Sant’Anna – inviata al Commissario ad acta per la sanità, al Direttore del dipartimento sanità della Regione, al Commissario dell’Asp, al Prefetto e al Sindaco di Catanzaro – è semplicemente disastroso”.

“Ho provveduto – conclude – a informare il Presidente della Regione su quanto sta avvenendo, ma l’auspicio è che il nuovo Commissario della sanità si occupi tempestivamente delle vicissitudini di questa struttura. Da quanto accadrà ad horas su questa emblematica vicenda capiremo se la sanità in Calabria vogliamo davvero rilanciarla parlando il linguaggio della verità, oppure se, finita l’attenzione nazionale, bisogna rassegnarsi all’indecisionismo, ai rinvii immotivati e alla fuga dalle responsabilità”

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Comune Catanzaro, pubblicati quattro avvisi mobilità per 22 nuove figure

Matteo Brancati

Coronavirus, positivo un iscritto: palestra catanzarese chiude in via precauzionale

Damiana Riverso

Zero zone rosse in Calabria, Torano torna Comune “libero”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content