Calabria7

Imbarcazione con profughi curdi arenata a pochi metri dalla riva nel Reggino

Profughi tratti in salvo nel Reggino. Un nuovo sbarco di migranti è avvenuto ieri nella Locride, in provincia di Reggio Calabria, dopo i 33 migranti soccorsi nella notte tra mercoledì e giovedì a largo di Roccella Jonica. Nel pomeriggio un’imbarcazione a vela con a bordo una cinquantina di migranti di nazionalità curda ha raggiunto le coste italiane, arenandosi a pochi metri dalla riva. Sono ancora in corso le operazioni per rintracciare quanti si sono dileguati una volta toccata terra.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Auto sbatte contro un muretto e prende fuoco, morto un giovane a Catanzaro

Damiana Riverso

Reggio, sventato furto in centro commerciale: arrestato 19enne

Matteo Brancati

Cassano, ruba telefono ma viene rintracciato grazie alla carta di credito della nuora

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content