Calabria7

Imbarcazione in avaria tra vento e onde nel Vibonese: interviene Guardia Costiera

Oggi nelle acque a largo di Capo Vaticano, la motovedetta CP 733 della Capitaneria di porto di Vibo Valentia Marina ha prestato assistenza ad una imbarcazione da diporto occupata da cinque persone a bordo, di cui tre minorenni. I militari della Guardia Costiera, tempestivamente intervenuti sul luogo della segnalazione, accertavano che il natante era in difficoltà a causa dell’aumento del vento e delle onde e che un’improvvisa avaria al motore impediva, all’unità in difficoltà, di proseguire la navigazione intrapresa in sicurezza. I militari, sinceratisi delle buone condizioni di salute dei diportisti, procedevano a scortare l’unità in avaria sino agli ormeggi all’interno del porto di Tropea, sotto il coordinamento della Sala Operativa della Capitaneria di porto di Vibo Valentia Marina. La Guardia Costiera consiglia, prima di intraprendere una navigazione, di accertarsi che le condizioni metereologiche e marine siano idonee in relazione alle caratteristiche dell’unità navale, prestando particolare attenzione all’efficienza ed idoneità dei mezzi di salvataggio imbarcati.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Uguaglianza e meritocrazia: la ricetta di Cottarelli per la ripartenza del Paese (VIDEO)

Antonio Battaglia

Truffa sui lavori di recupero alle Grotte di Zungri, sette indagati. C’è anche il sindaco (VIDEO)

Damiana Riverso

Quarta ondata Covid alle porte, elezioni potrebbero essere anticipate

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content