Calabria7

Imbratta i muri del Convento, vandalo inquadrato dalle telecamere a Soriano (VIDEO)

Potrebbe avere le ore contate l’autore dell’atto vandalico perpetrato ai danni del Convento di San Domenico a Soriano, in provincia di Vibo Valentia. Il vandalo è stato infatti ripreso dalle telecamere di videosorveglianza sistemato all’ingresso del complesso archeologico dall’Amministrazione comunale allo scopo di difendere uno dei “tesori” cittadini dal degrado e dall’illegalità. Quanto accaduto è stato denunciato ai carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini acquisendo proprio i filmati che immortalano un uomo mentre imbratta con dell’olio i muri di uno dei principali patrimoni artistico e culturali della comunità sorianese.

La condanna dell’Amministrazione comunale

“Oltre ad essere un reato – scrive l’Amministrazione comunale sulla pagina Facebook ufficiale – è un’offesa ai danni di Soriano e dei suoi cittadini! L’amministrazione comunale condanna con fermezza il gesto vile e sconsiderato di un singolo che non rappresenta in alcun modo la comunità dei Sorianesi. Il comando dei vigili urbani ha già provveduto a denunciare l’accaduto alle forze dell’Ordine che lavoreranno per identificare il colpevole e i possibili reati”.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il superfunzionario Pallaria resta in sella per altri sei mesi al dipartimento Infrastrutture

manfredi

Tutto Giallorosso – 25 Marzo 2019 – Rivedi la puntata

Maurizio Santoro

Tentano di forzare ingresso parco a Catanzaro, indagini in corso

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content