In arrivo un nuovo Garante in Calabria, tutelerà le vittime di reato

È quanto prevede una proposta di legge presentata dal presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso e dalla consigliere regionale Valeria Fedele
Ponte sullo Stretto, Mancuso: "Opera ingegneristica con capacità attrattiva smisurata"

La Regione Calabria presto si doterà del Garante per la tutela delle vittime di reato. È quanto prevede una proposta di legge presentata dal presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso e dalla consigliere regionale Valeria Fedele.

La proposta di legge

La proposta di legge

La proposta di legge, già depositata nella segreteria di Palazzo Campanella a Reggio Calabria e assegnata alla prima commissione per l’esame di merito e alla seconda commissione per il parere finanziario, nasce dall’esigenza di “dare una risposta sociale alla sofferenza della vittima indipendentemente dal reato che l’ha vista coinvolta, riconoscere la rilevanza sociale del proprio dolore e fornire l’adeguato sostegno da parte della società”, attraverso “un organo ad hoc che promuova i loro diritti, che promuova una stretta collaborazione con le agenzie del territorio, con la magistratura, con gli altri organi di garanzia”.

La figura

Il Garante per la tutela delle vittime di reato, si specifica nell’articolato, “è eletto dal Consiglio regionale e, nell’esercizio delle proprie funzioni, non è sottoposto ad alcuna forma di controllo gerarchico o funzionale e svolge con imparzialità la propria attività in piena autonomia organizzativa ed amministrativa”. Per le spese di funzionamento, il valore dei fondi assegnati è pari a 10.000 euro (2.500 euro per i tre mesi dell’anno 2022) e a 10.000 euro per ogni anno successivo. Quanto al trattamento economico del Garante per le vittime di reato, la quantificazione annua, “è pari a 3.875 euro per il 2022 (3 mesi) ed euro 15.500 per il 2023 e 2024, atteso che si rimanda al trattamento previsto per il Difensore civico si rimanda a quello previsto per il Difensore civico”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved