In arrivo un vortice ciclonico sull’Italia, temporali in Calabria: ecco quando

Previste anche mareggiate con onde alte fino a 3-4 metri lungo le aree interessate dal maltempo
temporali calabria

È arrivato il vortice ciclonico che influenzerà fortemente il tempo su tutta l’Italia durante questa settimana.

Secondo le previsioni di Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it fino al primo weekend di marzo pioverà a più riprese per la presenza di un ciclone che dal Mar Ligure si porterà verso la Sardegna, il Mar Tirreno e quindi raggiungerà la Sicilia, per poi abbandonare l’Italia. Nel suo tragitto il vortice colpirà con le precipitazioni più o meno tutte le regioni, attiverà intensi venti dai quadranti meridionali (lo Scirocco), provocherà mareggiate con onde alte fino a 3-4 metri sulle coste esposte e causerà ancora intense nevicate sulle Alpi.

Secondo le previsioni di Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it fino al primo weekend di marzo pioverà a più riprese per la presenza di un ciclone che dal Mar Ligure si porterà verso la Sardegna, il Mar Tirreno e quindi raggiungerà la Sicilia, per poi abbandonare l’Italia. Nel suo tragitto il vortice colpirà con le precipitazioni più o meno tutte le regioni, attiverà intensi venti dai quadranti meridionali (lo Scirocco), provocherà mareggiate con onde alte fino a 3-4 metri sulle coste esposte e causerà ancora intense nevicate sulle Alpi.

Fino a mercoledì mattina sarà soprattutto il Centro-Nord a essere interessato maggiormente da piogge e temporali. La neve scenderà copiosa sulle Alpi mediamente sopra i 1200-1300 metri, a quote più basse invece a ridosso dei confini. Da giovedì 29 febbraio pioggia sulle due Isole Maggiori, sulla Calabria, su tutto il versante adriatico centro-meridionale e sull’Emilia Romagna. Da venerdì e nel weekend, mentre al Sud inizierà ad aumentare la pressione col ritorno di un tempo più stabile e soleggiato, al Nord e su parte del Centro sono previste altre due perturbazioni.

Le previsioni nel dettaglio

Martedì 27. Al nord: maltempo diffuso, neve a 1200-1300 metri. Al centro: maltempo su Toscana, Lazio, Sardegna e Umbria, meglio altrove. Al sud: molte nubi, ma asciutto con clima mite.

Mercoledì 28. Al nord: piogge più diffuse al mattino. Al centro: peggiora via via fortemente su Adriatiche e Sardegna orientale. Al sud: peggiora su Sicilia e Calabria con temporali.

Giovedì 29. Al nord: piogge in Emilia Romagna, ma entro sera ancora su tutte le regioni. Al centro: maltempo su Adriatiche e Sardegna orientale, piovaschi e schiarite altrove. Al sud: maltempo in Sicilia e Puglia. Tendenza: nuovo peggioramento venerdì e nel weekend. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved