Calabria7

In auto con 150 grammi di cocaina, arrestati due giovani nel Cosentino

spari cetraro

I carabinieri di Scalea hanno arrestato due giovani del posto, G.R. e P.A., entrambi 27enni, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina. I fatti risalgono alle ore 1:00 di sabato scorso quando i militari hanno fermato i due giovani a bordo dell’auto di uno di loro, in una via periferica della cittadina del Tirreno cosentino.

Cocaina nascosta nella leva del cambio

Insospettiti dall’ingiustificato stato di agitazione di entrambi, i Carabinieri hanno proceduto ad una perquisizione personale e veicolare trovando, occultato nella cuffia della leva del cambio, un sacchetto trasparente contenente 150 grammi di cocaina. Le analisi condotte con celerità dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti dell’Arma hanno permesso di accertare che dal quantitativo di sostanza stupefacente sequestrata sarebbero potute essere ricavate circa 876 dosi, da destinare alla vendita al dettaglio, per un volume d’affari superiore ai 10.000 euro.

Informata la Procura della Repubblica di Paola, i due giovani sono stati dichiarati in arresto e condotti nella carcere di Paola. Nel corso dell’udienza di convalida, svoltasi ieri, l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ucciso dopo aver forzato un posto di blocco, assolti due carabinieri

Maria Teresa Improta

Regionali, Pd e M5S puntano sull’imprenditrice Maria Antonietta Ventura

bruno mirante

Ryanair cancella i voli da Crotone, Cgil a Spirlì: “Convocare tavolo con Sacal”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content