Calabria7

In auto con tre etti di marijuana: un arresto, denunciato 16enne

Denunciato

I carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato ieri notte un uomo e hanno denunciato un minorenne per detenzione illecita di sostanza stupefacente, dopo averli trovati con quasi 3 etti di marijuana nascosti in auto.

Durante un servizio di controllo del territorio, i militari dell’Arma hanno visto un Suv con vetri oscurati fermarsi bruscamente nella frazione di Cantinella, subito dopo aver visto la pattuglia. Così hanno chiesto al guidatore e al passeggero, rispettivamente di 30 e 16 anni, i loro documenti di riconoscimento. Identificati e accertato che provenivano dalla Locride, hanno domandato loro il motivo del loro comportamento e della trasferta a Corigliano.

Le risposte indecise e discordante hanno fatto approfondire il controllo e perquisire il veicolo, e al di sotto della tappezzeria del portabagagli, in uno scompartimento dove sono raccolti i cavi dell’impianto elettrico, è venuta alla luce una grande busta di cellophane trasparente con un ingente quantitativo di marijuana ancora da dividere in dosi per un peso superiore ai 290 grammi. B.D. è ora nel carcere di Castrovillari, mentre per il minorenne, incensurato, deve rispondere a piede libero di detenzione illecita di sostanza stupefacente.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità: sit-in Usb a Palazzo Campanella: “Risposte a chi attende nelle graduatorie”

Matteo Brancati

Camera Commercio Cosenza: congratulazioni sindaco a Klaus Algieri

Mirko

Violenza donne: arresto e divieto di avvicinamento a Reggio

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content