Calabria7

In fin di vita dopo una brutale aggressione in Calabria, Mihajlovic: “Forza Davide” (VIDEO)

davide ferreiro

“Forza Davide, tutto il Bologna è con te”. Videomessaggio dell’allenatore del club emiliano, Sinisa Mihajlovic, a Davide Ferrerio, ventenne tifosissimo del Bologna ma con origini crotonesi, massacrato a calci e pugni che è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. La madre e il fratello si erano appellati alla società: “È un grande tifoso del Bologna — hanno detto — e purtroppo il 21 per la prima casalinga non ci potrà essere. Speriamo che nel prepartita mandi un messaggio di incoraggiamento a un suo grande tifoso. Vista la sua passione, merita la vicinanza della società e di essere menzionato. E sarebbe bello anche che qualcuno facesse uno striscione per dare sostegno a Davide”.

Mihajlovic ha risposto immediatamente all’appello: “Ciao Davide, purtroppo nel mondo ci sono persone che pensano di risolvere le cose con la violenza. Ti siamo vicini e ti aspettiamo presto a Casteldebole, sarai mio ospite. Svegliati presto, prima ti svegli e prima ci conosceremo – ha detto Sinisa – Così conoscerai anche i giocatori per i quali fai il tifo e che ti appassionano molto. Sono sicuro che sentirai queste mie parole – conclude Mihajlovic – un abbraccio e forza”.

LEGGI ANCHE | Turista in Rianimazione dopo essere stato picchiato a Crotone, aggressore resta in carcere

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Serie B, Cosenza e Crotone senza cattiveria: il commento di Antonio Battaglia (VIDEO)

Antonio Battaglia

Aggredisce due vigili urbani, 50enne finisce ai domiciliari

Carmen Mirarchi

La Cgil bacchetta la Commissione antimafia: “Dovevano ascoltare anche noi”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content