Calabria7

Incendi in Aspromonte, Autelitano: “Più potere e funzioni agli Enti”

incendi aspromonte

“I vincoli della Legge 353 del 2000 non sono in discussione, ma gli enti parco devono poter effettuare sulle aree percorse dal fuoco, le opere di riforestazione, di pulizia del sottobosco e delle piste di penetrazione, fasce tagliafuoco e poter compiere interventi contro il dissesto idrogeologico con opere di ingegneria naturalistica”. Lo afferma il presidente del Parco dell’Aspromonte, Leo Autelitano. “Occorre rafforzare – aggiunge – poteri, compiti e funzioni degli Enti Parco che in caso di incendi, devono poter avere l’autorità di agire per lo spegnimento e non solo compiti di segnalazione e monitoraggio”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Calabria Verde guarda al futuro: nuova app per monitorare attività (SERVIZIO TV)

manfredi

Scuola, Cts: “A settembre si torna in classe con mascherine e distanziamento”

Antonio Battaglia

Sorical, De Caprio: “Nasce la multiutility per acqua, rifiuti ed energia”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content