Calabria7

Incendiata l’auto del rettore dell’Università per Stranieri di Reggio

auto rettore

Ignoti hanno incendiato, durante la notte di sabato scorso, l’autovettura di proprietà del rettore dell’Università per Stranieri ‘Dante Alighieri’ di Reggio Calabria, Antonino Zumbo, posteggiata nei pressi dell’abitazione del cattedratico. A rendere nota la notizia del grave gesto di intimidazione lo stesso Zumbo con una lettera pubblica al corpo accademico in cui definisce l’accaduto “inqualificabile e inspiegabile, un tristo e delinquenziale messaggio quale sinistro avvertimento”.

Zumbo, inoltre, lamenta polemicamente nella sua lettera, come la notizia “non sia apparsa sui media, complice forse la domenica elettorale”. “Vivo, dunque, – dice – una duplice amarezza, pur nell’affetto della mia famiglia, personale e istituzionale, che mi porta ad una pacata, ma severa, riflessione sul mio essere e sul mio operato, soprattutto in questa fase di difficoltà per l’Ateneo, di riflessione che potrà essere foriera di future consequenziali valutazioni e decisioni in merito”. Il rettore, infine, sottolinea di essere “fermamente convinto, comunque, di non aver fatto nulla, come privato e come figura istituzionale, da ‘meritare’ di essere destinatario di un’azione che definire criminale è dire poco”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Quattro condanne per la banda degli specchietti di Catanzaro (NOMI)

Gabriella Passariello

Sequestrati 1.600 kg di prodotti ittici

manfredi

Auto finisce in scarpata, giovane in codice rosso all’ospedale di Catanzaro

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content