Calabria7

Incendio nel carcere minorile di Catanzaro: evacuati 18 detenuti, un agente è finito in ospedale

carcere minorile catanzaro

Due squadre dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro, con il supporto di un’autobotte, sono intervenute poco prima delle 21 in via Francesco Paglia presso il carcere minorile, su richiesta della polizia penitenziaria, per l’incendio all’interno di alcune celle. Diversi locali sono stati invasi dal fumo. Durante le fasi di soccorso è stato necessario forzare una porta per accedere in un locale dove c’era un principio d’incendio in atto con un detenuto bloccato all’interno. Alcuni detenuti con problemi di respirazione per l’eccessiva quantità di fumo e quattro agenti della penitenziaria sono stati tratti in salvo dal personale dei vigili del fuoco e affidati al personale sanitario del Suem118 giunto all’interno della struttura. Un agente è stato trasferito presso la struttura ospedaliera.

L’incendio si è verificato in due punti del piano terra del carcere. Tutti i detenuti presenti nella struttura sono stati portati al di fuori delle celle in luogo sicuro all’interno del carcere dove il personale sanitario sta effettuando gli accertamenti e controlli del caso. Complessivamente sono stati evacuati 18 detenuti (10 al piano dell’incendio ed 8 a quello superiore).

L’intervento dei vigili del fuoco è valso altresì alla completa estinzione delle fiamme ed alla messa in sicurezza del sito.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Operazione “Gear”, arrestati 14 fiancheggiatori dei boss della Piana (VIDEO)

mario meliadò

Il caso Vibo al vaglio dell’Antimafia, Falvo: “Servono più giudici in Tribunale”

Maurizio Santoro

Ponte sullo Stretto, M5S: Forza Italia, Lega e Italia Viva formano “l’intergruppo del cemento”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content