Calabria7

Incendio su nave, salvo equipaggio

Pesca illegale a Vibo

Dodici componenti l’equipaggio del mercantile Bellatrix, in transito a 180 miglia a sud est di Catania, sono stati soccorsi dopo che sull’imbarcazione è scoppiato un incendio non controllabile nella sala macchine a poppa.

L’allarme è scattato dopo che alla Capitaneria di porto di Reggio Calabria, che ha assunto il coordinamento dei soccorsi, è giunto il mayday dalla nave. Dal porto di Roccella Jonica è stato disposto l’invio di una motonave e dalla Centrale della Guardia costiera di Roma sono state allertate le navi in transito nella zona. Aerei sono stati fatti decollare dalla Guardia costiera di Catania e da quella di Pescara. Mentre sono state dirottate sul posto le navi Diciotti e Alpino. L’equipaggio è stato recuperato dalla motonave Arife mentre la nave sarà raggiunta per essere recuperata da un rimorchiatore ingaggiato dalla società armatrice. La nave, le informazioni assunte, era priva di carico e nella zona non sono visibili forme di inquinamento. La situazione viene monitorata. Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità, Occhipinti (Udc): “Sostenere sperimentazione vaccino contro tumore colon retto”

manfredi

Irto, da Reggio Calabria parte un messaggio forte

manfredi

Truffe, denunciano furto alla stazione con documenti falsi: arrestati

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content