Incendio vicino abitazione nel Catanzarese, paura per anziani

I Carabinieri Forestale di Taverna, nel Catanzarese, hanno salvato una coppia di anziani intrappolati all’interno di una casa minacciata dalle fiamme.

Il fuoco, alimentato dal forte vento, ha interessato un vasto comprensorio boscato. Al momento dell’arrivo dei militari, sul posto stavano operando una squadra volontaria di vigili del fuoco e alcune persone appartenenti alla famiglia la cui casa era minacciata dalle fiamme.

Il fuoco, alimentato dal forte vento, ha interessato un vasto comprensorio boscato. Al momento dell’arrivo dei militari, sul posto stavano operando una squadra volontaria di vigili del fuoco e alcune persone appartenenti alla famiglia la cui casa era minacciata dalle fiamme.

Tenuto conto del grave rischio in corso, anche su sollecitazione di uno dei volontari che stavano operando, i militari, lasciato il fronte del fuoco, sono stati accompagnati presso l’abitazione, dove si trovavano,due anziani ammalati.

All’interno della casa, vi era una signora, intenta a raccogliere dei medicinali prima di scappare via, la quale, nello stesso momento chiedeva aiuto in quanto il proprio coniuge affetto da patologie invalidanti si era allontano per sfuggire all’incendio direzione del fuoco.

Lo stesso, dopo pochi minuti, è stato ritrovato sul retro della casa adiacente al bosco e salvato grazie a una scaletta in legno.

Dopo pochissimo tempo è anche giunta sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Catanzaro, i quali hanno salvato dalle fiamme anche la casa.

Da ulteriori verifiche correlate anche con le attività di polizia giudiziaria relative a presumibile origine dolosa dell’incendio boschivo, è stato confermato che questo era completamente spento, ed aveva percorso una superficie di 5 ettari di bosco di alto fusto di latifoglie, e, oltre alla distruzione di una baracca ubicata a pochi metri della casa, non aveva provocato altri danni a persone, mezzi o animali.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Migliaia di persone in piazza con l'obiettivo è di bloccare il progetto fortemente sponsorizzato dalla Lega e dal governo di centrodestra
Mamma di una bambina, racconta di essere stata licenziata nel 2022 per "riduzione del personale". Il tribunale le ha dato ragione, ma i soldi non sono ancora arrivati
I consiglieri comunali d Giuseppe Dell'Aquila e Antonio Pace chiedono al sindaco Sergio Ferrari di precisare aspetti fondamentali
Il sindaco Pellegrino: "Un atto gravissimo che colpisce un professionista e un amministratore integerrimo"
Inutili i soccorsi dell’equipe sanitaria, intervenuta con l'elisoccorso. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Il cane è stato sequestrato
"Non ha trovato la forza né il coraggio di spiegare che produrrà un divario enorme tra Nord e Sud, a livello economico, di servizi e diritti"
Presente anche una folta delegazione di abitanti di Punta Faro in Sicilia e Cannitello a Villa San Giovanni, le aree che saranno espropriate
Progetto “Squadra Mobile”. Operazione di contrasto al fenomeno dell’illecito stoccaggio e smaltimento di rifiuti
l'inviato
L’ex sito industriale sepolto dalle erbacce e a rischio igienico- sanitario. Promessi mega progetti per rilanciare l’area diventata simbolo della decadenza del territorio
La presidente Nunzia Paese, nominerà l’avvocato nella Cabina di regia regionale con l’obiettivo di dare forza al programma del partito
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved