Calabria7

Incendio Villaggio Eucaliptus, condanna della Pro Loco di Simeri Crichi

Sono deceduti per le ustioni dovute a un incendio di vaste proporzioni. Ritrovati dai carabinieri

Solidarietà e condanna della Pro Loco di Simeri Crichi per l’incendio avvenuto la scorsa notte al Villaggio Eucaliptus che ha distrutto parte dell’attrezzatura presente.

“La Pro Loco di Simeri Crichi -si legge nella nota- condanna l’accaduto con sdegno, azione questa intimidatoria e inqualificabile se dovesse prevalere la tesi del dolo. La Pro Loco rimane vicina alla popolazione del Villaggio Eucaliptus. Il turismo non si distrugge con atti di violenza, va comunque assicurata ogni forma di solidarietà e di sostegno morale. L’associazione si schiera affianco ai residenti per tenere alto il sentimento di coraggio, nel contempo promuovendo e favorendo le buoni azioni per far rivivere la comunità turistica di Simeri Mare. Franco Canino, presidente della Pro Loco di Simeri Crichi”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Campagna antincendio 2019, il bilancio di Calabria Verde

manfredi

Rinascita Scott, martedì il sopralluogo di Bonafede e Gratteri nell’aula bunker di Lamezia

Antonio Battaglia

Struttura sportiva Siano, l’Asd chiede chiarezza sulla vicenda (FOTO)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content