Inchiesta appalti, Manno: notizie fanno letteralmente rabbrividire

“Le terribili notizie di oggi, che riguardano presunti ma notevoli reati commessi da altissime personalità politiche, dirigenziali ed altro, fanno letteralmente rabbrividire”.
Lo scrive in una nota Grazioso Manno, presidente del consorzio di bonifica Ionio Catanzarese.
“Conoscendo la serietà della Procura della Repubblica di Catanzaro, diretta da una persona irreprensibile come il Dott. Nicola Gratteri, accuse così pesanti evidentemente sono suffragate da prove certe ed inoppugnabili: non può essere diversamente, visti i personaggi di altissimo livello coinvolti.
Io sono garantista per natura ma, di fronte ad accuse così precise, ritengo che l’unica via siano le immediate dimissioni dei soggetti coinvolti. Mai nella mia vita mi sono espresso in questi termini: oggi lo faccio. Se gli interessati non hanno nulla da nascondere, devono, possono, direi sono obbligati a difendersi da semplici cittadini, lasciando immediatamente le cariche che occupano, a tutti i livelli.
È venuto il momento di fare chiarezza, una volta per tutte, in questa Regione dove il malaffare, la corruzione, la ndrangheta, la massoneria deviata, gli illeciti arricchimenti, la presuntuosa ed arrogante burocrazia, le imprese colluse ed altro ancora, LA FANNO DA PADRONE, a scapito della povera gente, dei disoccupati, dei tantissimi giovani che ogni anno vanno via per trovare lavoro.
È ora di ribellarsi contro i soliti noti, i soliti nomi, i soliti giochetti della politica politicante, contro il malaffare.
ORA O MAI PIÙ: dipende da NOI tutti cambiare la Calabria, rinnovando la classe politica, rimuovendo i burocrati collusi”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved