Incidente mortale, il cordoglio del consiglio comunale di Vibo per le 3 vittime calabresi

La nota ricorda Marcella Risoli di Sibari, Antonio Panzitta di Monte Poro e Silvia Scordamaglia di Vibo, che hanno perso la vita in Puglia

“L’atrocità del destino colpisce da sempre l’uomo durante l’avvicendarsi della vita terrena; il destino non avvisa, non telefona, non bussa. Irrompe implacabile nella nostra quotidianità, miete le sue vittime, strappandole anzitempo agli affetti di questo mondo. Quanto recentemente accaduto in provincia di Taranto tocca da vicino la comunità calabrese, quella vibonese ed ancor di più, per tutta la vita, le famiglie dei ragazzi scomparsi in un tragico incidente stradale”. Lo afferma una nota firmata dal presidente del consiglio comunale di Vibo Valentia, Rino Putrino, e a nome dell’intero consiglio e amministrazione comunale.

“I giovani virgulti Marcella Risoli di Sibari, Antonio Panzitta di Monte Poro e Silvia Scordamaglia di Vibo, – prosegue la nota – nel momento stesso in cui si affacciavano alla vita da adulti, pronti ad assumersi le consuete responsabilità, rimangono vittime di una lingua d’asfalto che li inghiottisce per sempre. Ancora una volta rimaniamo sgomenti al cospetto di tali eventi ferali da lasciare il segno nelle rispettive comunità di appartenenza e nelle famiglie che si vedono private degli affetti più cari, dei figli. A queste persone affrante da un dolore indescrivibile giunge il pensiero di questo Presidente, che scrive a nome e per conto del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale di Vibo Valentia e che abbraccia da vicino la famiglia vibonese Scardamaglia-Aiello.

Vorrei sapere a cosa è servito
Vivere, amare, soffrire
Spendere tutti i tuoi giorni passati
Se presto hai dovuto partire
Se presto hai dovuto partire
Voglio però ricordarti com’eri
Pensare che ancora vivi
Che come allora sorridi

Francesco Guccini”

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved