Calabria7

Incidente sul lavoro nel Cosentino, operaio morto folgorato

Un operaio 50enne è morto sul colpo e un suo collega è rimasto ferito in un incidente sul lavoro a Fiumefreddo Bruzio, nel Cosentino. I due operai stavano lavorando su una gru, quando il mezzo, per causa ancora in corso di accertamento, ha toccato i cavi dell’alta tensione della ferrovia. La scarica elettrica è stata così potente da scaraventare uno dei due operai a terra a diversi metri dalla gru. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che hanno richiesto la eliambulanza. L’altro operaio è rimasto gravemente ustionato ed è stato portato all’ospedale di Cosenza.

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sequestrati 50 chilogrammi di pesce fresco irregolari

manfredi

Gioia Tauro, arresto per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

Mirko

Piantagione di canapa scoperta a Platì, irrigata con rete comunale

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content