Incidente sulla A2 nei pressi di Rosarno, scontro tra auto e tre feriti trasportati in ospedale

Il sinistro è avvenuto intorno alle 6.30 nella corsia sud in direzione Villa San Giovanni. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche l'eliambulanza

E’ di tre feriti il bilancio dell’incidente avvenuto intorno alle 6.30 di questa mattina sulla corsia sud dell’A2 Salerno-Reggio Calabria all’altezza di Rosarno. “A causa di un incidente stradale – informa l’Anas .- la carreggiata è temporaneamente chiusa al traffico dal km 383,742 al km 393,862, in direzione Villa San Giovanni”.

Sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Palmi coordinata dal capo squadra Santo Delfino che ha estratto dagli abitacoli i feriti mettendo in sicurezza i mezzi. I tre feriti sono stati affidati alle cure del 118 intervenuto anche con l’eliambulanza. La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti. Il sinistro ha coinvolto due veicoli. Al momento uscita obbligatoria svincolo di Rosarno sud. Percorso alternativo, proseguimento su SS 18 e rientro in A2 presso svincolo di Gioia Tauro.  Sul posto sono presenti le squadre Anas e le forze dell’ordine per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire il ripristino della regolare viabilità nel più breve tempo possibile.

Sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Palmi coordinata dal capo squadra Santo Delfino che ha estratto dagli abitacoli i feriti mettendo in sicurezza i mezzi. I tre feriti sono stati affidati alle cure del 118 intervenuto anche con l’eliambulanza. La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti. Il sinistro ha coinvolto due veicoli. Al momento uscita obbligatoria svincolo di Rosarno sud. Percorso alternativo, proseguimento su SS 18 e rientro in A2 presso svincolo di Gioia Tauro.  Sul posto sono presenti le squadre Anas e le forze dell’ordine per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire il ripristino della regolare viabilità nel più breve tempo possibile.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
Il gup nelle motivazioni della sentenza: "era a conoscenza dei rapporti tra 'ndrangheta e servizi segreti"
I genitori hanno scoperto casualmente un anno fa della malattia del figlio, dopo una serie di accertamenti
"Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da lì parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie"
Prende il posto di Bruno Trocini. Da giocatore ha indossato la maglia amaranto tra il 1988 e il 1990 ai tempi di Nevio Scala
I tempi? Appena la vice presidente Princi sarà proclamata in Europarlamento. Il governatore conferma: "Ho intenzione di alleggerirmi di alcune competenze"
Accolto l'appello della difesa. Nessuna pericolosità sociale: "non esistono elementi da cui desumere l'appartenenza alla 'ndrangheta"
Buone notizie dall'occupazione: è aumentata anche nel 2023, sia nella componente autonoma sia per quella alle dipendenze
E' stato bloccato dalla polizia mentre vagava in una zona di campagna. Si trova in stato di fermo negli uffici del commissariato
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved