Influencer si toglie il perizoma ed entra in chiesa, virale il video provocatorio: denunciata dal parroco

"Confesserò i miei peccati". Questa la didascalia che accompagna le immagini pubblicate su Instagram dalla giovane influencer

Si è sfilata il perizoma e lo ha appeso a una ringhiera davanti all’ingresso di una chiesa, per poi entrare al suo interno. È il gesto compiuto da una giovane influencer in un video provocatorio, diventato virale sui sociale, che ha dato scandalo oggi in provincia di Roma.
“Confesserò i miei peccati”. Questa la didascalia che accompagna le immagini pubblicate su Instagram. Molte le espressioni di sdegno degli utenti, così come quella del parroco della Parrocchia Santa Lucia di Fonte Nuova, che ha denunciato l’influencer.

La nota del parroco

“In riferimento al video che sta in queste ore circolando su alcuni Social realizzato all’ingresso della nostra Parrocchia – ha scritto in una nota su Facebook don Massimo Marchetti – la Comunità Parrocchiale, nell’esprimere il più fermo dissenso per le immagini non consone alla sacralità del luogo e per l’irrisorio riferimento al sacramento della Confessione, ha proceduto al deferimento dei fatti alla competente Autorità Giudiziaria. Duole non poco constatare che pur di acquisire visibilità mediatica, si confliggano le, seppur basilari, regole di rispetto dei luoghi e delle persone”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved