“Insomnia”, Beppe Grillo arriva in Calabria

Anche nelle quattro imminenti tappe calabresi del tour dello spettacolo “Insomnia (ora dormo!)” di Beppe Grillo, precisamente nei Teatri Metropol di Corigliano (11 marzo), Politeama di Catanzaro (12 marzo), Cilea di Reggio Calabria (13 marzo) e Garden di Rende (14 marzo),  sarà possibile contestare pubblicamente lo stesso Beppe Grillo a fronte del pagamento di un supplemento di 10 euro sul prezzo del biglietto. Tale supplemento sarà in vendita la sera dello spettacolo presso il botteghino dei teatri e agli interessati verrà consegnato un apposito “Pass Invettiva”, che darà loro il pieno diritto di esternare le proprie lamentele in un apposito momento della parte finale dello show. Chi ha qualcosa da dire in faccia a Beppe Grillo ha, quindi, una possibilità davvero unica, addirittura all’interno del suo stesso spettacolo!

In “Insomnia”, Beppe Grillo si racconta attraverso uno spettacolo intimo e autentico, prendendo in contropiede ancora una volta tutti quelli che lo vogliono dipingere diverso da quello che è realmente. Non mancheranno, ovviamente, le interazioni con il pubblico e le improvvisazioni, come al solito legate agli ultimissimi avvenimenti di cronaca, che rendono ogni sua esibizione unica e atipica. “Insomnia” è uno spettacolo divertente e provocatorio, un viaggio nella sua vita e nella sua carriera, dal cabaret alla Rai, all’impegno politico, con l’auspicio che, dal mondo dell’informazione, si possa tornare a un sistema più percettivo, primordiale, istintivo. Immancabile è il riferimento agli eventi dell’attualità più recente filtrati dalla sua pungente ironia. In una sorta di “work in progress” creativo, con questo nuovo show Grillo racconta l’insonnia che lo tormenta da 40 anni, che lo porta a farsi domande scomode, a interrogarsi sull’ovvio e a trovare risposte azzardate, che lo ha fatto diventare il personaggio che tutti conoscono. Una spettacolo in cui Grillo, ormai autentico protagonista anche della cronaca politica del nostro Paese, condivide la sua visione del mondo che è e che verrà. E non c’è dubbio che l’”angolo invettiva”, l’ennesima provocazione di Grillo, offrirà siparietti davvero divertenti e inimmaginabili.

In “Insomnia”, Beppe Grillo si racconta attraverso uno spettacolo intimo e autentico, prendendo in contropiede ancora una volta tutti quelli che lo vogliono dipingere diverso da quello che è realmente. Non mancheranno, ovviamente, le interazioni con il pubblico e le improvvisazioni, come al solito legate agli ultimissimi avvenimenti di cronaca, che rendono ogni sua esibizione unica e atipica. “Insomnia” è uno spettacolo divertente e provocatorio, un viaggio nella sua vita e nella sua carriera, dal cabaret alla Rai, all’impegno politico, con l’auspicio che, dal mondo dell’informazione, si possa tornare a un sistema più percettivo, primordiale, istintivo. Immancabile è il riferimento agli eventi dell’attualità più recente filtrati dalla sua pungente ironia. In una sorta di “work in progress” creativo, con questo nuovo show Grillo racconta l’insonnia che lo tormenta da 40 anni, che lo porta a farsi domande scomode, a interrogarsi sull’ovvio e a trovare risposte azzardate, che lo ha fatto diventare il personaggio che tutti conoscono. Una spettacolo in cui Grillo, ormai autentico protagonista anche della cronaca politica del nostro Paese, condivide la sua visione del mondo che è e che verrà. E non c’è dubbio che l’”angolo invettiva”, l’ennesima provocazione di Grillo, offrirà siparietti davvero divertenti e inimmaginabili.

I biglietti per assistere ai 4 spettacoli, che avranno tutti inizio alle ore 21, sono disponibili nei punti Ticketone (a Catanzaro e Corigliano anche presso le biglietterie dei teatri). Per informazioni sono disponibili il numero telefonico 0968441888 della Show Net di Ruggero Pegna, che organizza lo spettacolo all’interno della sua 33esima stagione di eventi,  e i siti web www.ruggeeropegna.it e www.beppegrillo.it.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La Cgia di Mestre denuncia il fenomeno della crescente presenza nel settore di installatori, sprovvisti dell'adeguata formazione obbligatoria
Gli imputati dovranno pagare anche una provvisionale di 50 mila euro per i genitori e 10 mila euro per il fratello
Le piattaforme procurano volontà di passare sempre più tempo online, astinenza quando si è offline e fallimento nel controllo del tempo
“In questo anno e mezzo di governo, traspare il solito odio rosso senza vergogna. Una vera e propria escalation di insulti ai danni della presidente”
Vittima e aggressore sono già stati indagati nell'Operazione Tritone. Dietro il tentato omicidio l'ombra della mafia nel settore degli autospurghi
Gli amministratori comunali si sono confrontati con i partner del progetto "La Città della Cultura". Il sindaco: “Vogliamo essere pronti"
“L’idea del Governo di realizzare nella zona di Alli di Catanzaro un CPR si pone in modo netto contro le aspirazioni di crescita della città”
La candidatura del presidente della Regione era stata anticipata. "Ho deciso di dare una mano al ministro", aveva detto
La donna ha anche aggredito un’impiegata che ha cercato di fermarla. I danni complessivi sono stati di circa 1.500 euro
Il deceduto è di nazionalità georgiana ed è stato trovato vicino ai bagni pubblici. Gli inquirenti hanno disposto l’autopsia
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved