Calabria7

Installata rete di ricarica per veicoli elettrici in comune del Catanzarese

È stata recentemente realizzata, ed è ora completamente operativa e fruibile, una rete per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica, nel territorio comunale di Serrastretta. Sono 5 i punti di ricarica istallati che coprono tutti i principali centri urbani del Comune: Serrastretta capoluogo, Accaria, Angoli, Migliuso e Cancello. L’intervento infrastrutturale è stato possibile grazie ad un protocollo di intesa approvato tra il Comune di Serrastretta e la società Enel X Mobility S.r.l. nell’ambito dell’Accordo Quadro Nazionale tra Enel X Mobility S.r.l. e l’associazione Borghi Autentici d’Italia, di cui il comune montano dell’hinterland lametino è socio. Grazie a tale accordo il Comune di Serrastretta non ha sostenuto alcuna spesa per la fornitura e la posa in opera delle colonnine di ricarica e anche la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti sarà a carico di Enel X.

Il Gruppo Enel ha ideato, infatti, un sistema di infrastrutture intelligenti per la ricarica dei veicoli elettrici (‘EV Charging Station”, ovvero “Pole Station”, “Box Station”, “Fast Recharge”, “Fast Recharge Plus”, “V2G Station”), gestite con le più avanzate tecnologie informatiche per il controllo e la gestione remota (“Electric Mobility Managment”) ed in grado di rispondere alle attuali e future esigenze di una mobilità urbana evoluta e sostenibile. Tali infrastrutture abiliteranno la ricarica di tutti gli autoveicoli attualmente in commercio e saranno dotate di “Electric Mobility Managment” (gestione remota). “Si tratta di un altro step importante – ha dichiarato il Sindaco di Serrastretta Felice M. Molinaro – per rendere il nostro comune sempre più al passo con i tempi. Siamo tra le prime realtà regionali ad avere tutto il territorio comunale coperto da colonnine di ricarica per veicoli elettrici ed è questo un modo per prepararci alle sfide del futuro, in considerazione del nascente mercato dei veicoli elettrici ma, soprattutto, è un’occasione per contribuire su scala locale a realizzare un obiettivo globale, prioritario e urgente, nell’ottica di tutelare la salute e l’ambiente.

Il trasporto contribuisce infatti fortemente all’inquinamento atmosferico, all’aumento delle emissioni di gas serra e a numerosi impatti ambientali, per questo la mobilità elettrica rappresenta un presupposto indispensabile per una politica di sviluppo sostenibile, oltre che un fattore di crescita e occupazione.” Il Sindaco Molinaro ha poi sottolineato come la rete di ricarica per veicoli elettrici appena realizzata sul territorio comunale, sia un tassello di un più ampio quadro di importanti decisioni e azioni poste in essere dall’Amministrazione, sin dall’insediamento avvenuto nel 2011, tutte coerenti con la direzione di una sempre maggiore sostenibilità ambientale.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, 3 giorni senza acqua: Riccio denuncia la Sorical

Andrea Marino

‘Maieutiké’, al via serie di incontri per riaccendere dialogo tra cultura e fede

Matteo Brancati

Catanzaro, Rotundo: “Viale Cassiodoro invasa da odore nauseabondo”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content