Calabria7

Intimidazione a maresciallo nel Vibonese, Ultimo in visita alla caserma di Sant’Onofrio

Domani, lunedì 7 settembre, l’assessore regionale all’Ambiente Sergio De Caprio, farà visita alla stazione dei carabinieri di Sant’Onofrio in segno di vicinanza al maresciallo Michele Sanzo oggetto, nei giorni scorsi, di un atto intimidatorio. Sarà presente anche il sindaco di Sant’Onofrio, Onofrio Maragò.

Intanto proseguono le indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia che puntano a fare piena luce sul grave episodio e a identificare gli autori dell’intimidazione. Tutto sarebbe avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì quando ignoti hanno tappezzato i muri di Sant’Onofrio e della vicina frazione di Stefanaconi, Morsillara, di manifesti funebri dal chiaro contenuto diffamatorio. Decine e decine gli attestati di solidarietà e vicinanza arrivati al militare in servizio alla stazione di Sant’Onofrio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Alibante, l’avvocato Bagalà resta agli arresti domiciliari

Mirko

‘Ndrangheta, scarcerato boss Manno: sconterà la pena ai domiciliari

Mirko

Auto distrutta da un incendio nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content