Calabria7

Intimidazione a Rende, incendiata la porta d’ingresso di un ristorante

Persone non indentificate hanno incendiato, a scopo intimidatorio, la porta d’ingresso di un ristorante in via Repaci, a Rende, nel complesso dove è presente un ipermercato e una nota palestra. Ignoti, approfittando della giornata di chiusura del locale per riposo settimanale, hanno dato fuoco, danneggiandolo, all’infisso. Ad allertare i proprietari sono stati i carabinieri. Secondo quanto si è potuto apprendere, i militari intervenuti sul posto hanno anche rilevato la presenza di tracce di liquido infiammabile e una spranga di ferro utilizzata, probabilmente, per entrare all’interno o danneggiare la porta. Indagini sono in corso per risalire agli autori dell’intimidazione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Estorsioni, condannato a 16 anni di carcere 65enne del Crotonese

Mirko

Droga in negozio di alimentari a Catanzaro: un arresto

Andrea Marino

Il questore di Catanzaro saluta le donne e gli uomini della polizia di Stato

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content