Calabria7

Investito da un’auto: fratture multiple per il ciclista Pozzovivo

Brutta avventura per il ciclista lucano Domenico Pozzovivo.

L’atleta 27enne di Policoro (Matera)  è stato investito in Calabria da un’auto mentre si stava allenando in sella alla sua bici.

L’incidente è accaduto sulla strade del Cosentino nei pressi di Laurignano.

Il 37enne del team Bahrain-Merida è stato trasportato con il 118 chiamato dall’automobilista investitore all’ospedale dell’Annunziata per gli esami clinici, dove – sempre in stato di coscienza – gli sono state diagnosticate la frattura del braccio e della gamba.

Il ciclista si era ripreso dopo la tremenda caduta a una trentina di chiloemtri dal traguardo della Freccia Vallone in Francia, nell’aprile scorso. In quella occasione, a causa di uno spartitraffico in cemento, abrasioni multiple alla spalla, al gomito, all’anca, al ginocchio e al volto.

CHI E’ DOMENICO POZZOVIVO

Domenico Pozzovivo (Policoro, 30 novembre 1982) è un ciclista su strada italiano che corre per il team Bahrain-Merida.

Scalatore E corridore da corse a tappe, è professionista dal 2005. È il primo ciclista lucano della storia ad avere partecipato al Giro d’Italia, al Tour de France ed alla Vuelta.

Distintosi sempre per costanza di piazzamenti nelle classifiche generali di tutte le competizioni a cui ha preso parte, in carriera ha vinto una tappa al Giro d’Italia 2012, il Giro del Trentino 2012, una tappa alla Volta Ciclista a Catalunya 2015 e una tappa al Tour de Suisse 2017.

Articoli Correlati

Focus ‘Ndrangheta a Crotone, arresti e sequestri

Mirko

Calcio, Comune S.Stefano di Rogliano intitola via a Grande Torino

Matteo Brancati

Calcio Serie C, Reggina beffata. Gol Bari “viziato” e rigore negato

Danilo Colacino